TEATRO X CASA

Teatro Per Casa
Diario di provincia Play Video
Aggiungi ai preferitiVai alle recensioni

18VENERDÌSettembre

Nella casa Casa Rosentin

Casa Attiva

zona monopoli contrada mozzo

Monopoli (BA)

Offerta minima suggerita per questo evento: 12 euro.
Come viene calcolato il suggerimento

Diario di provincia

di e con Oscar De Summa

Durata 60 minuti

"…quanto al De Summa attore, è certo da tenere d’occhio per duttilità, arguzia e non poco carisma nel dar vita, lui solo, alla variegata umanità del suo paese natìo…" Histryo, Claudia Cannella

Share on Facebook

Casa Rosentin

Città:

Monopoli (BA)

Zona:

monopoli contrada mozzo

Capienza:

36 persone

Orario Apertura:

21:00

Orario Aperitivo:

Non Specificato
Offerto dalla Casa

Orario Spettacolo:

Non definito

Diario di provincia

Sinossi spettacolo:

Monologo

Niente, non succede niente, solo la depressione da calura estiva. La noia è la sovrana di un regno bruciato in cui uomini e donne indugiano senza concludere nulla, rassegnati. Stare nella piazza deserta a guardare le cosce delle donne, bere e rubare alla luce del sole: questo è il sud raccontato da Oscar De Summa, questa è la Puglia amata e odiata e Oscar è anche il protagonista di Diario di Provincia, il ragazzo che dice no all’asfissia dei giorni eternamente uguali, e lo fa ribellandosi ingenuamente: cambiando lavoro prima  e abbigliamento dopo, inseguendo le mode del nord ma trovandosi piantato sempre nella stessa palude. Un affresco divertente dietro cui si nasconde una tragedia , un risvolto drammatico che forse rappresenta l’unica rottura a una routine che annienta ogni speranza, ogni gesto eroico. Il pubblico ride delle superstizioni, dei vecchi e degli uomini e delle donne frastornate dal caldo, e ridendo non si accorge di essere condotto sul ciglio dell’inevitabile precipizio, al di là del quale non esiste nessuna cura, nessun sollievo.

Recensioni dello spettacolo

18/09/2015

vai avanti OSCAR,no change please!!!!

Visto a: Casa Rosentin

Il: 18/09/2015

lo spettacolo è stato interessante ed emotivamente coinvolgente con un'altalena continua tra ilarità e malinconia.belllo,molto bello

Voto: