Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più guarda la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

TEATRO X CASA

Teatro Per Casa
Murgia Play Video
Aggiungi ai preferitiVai alle recensioni

22DOMENICAAprile

Nella casa Il pitichino

Casa Esperta

Minervino Murge (BT)

Offerta minima suggerita per questo evento: 12 euro.
Come viene calcolato il suggerimento

Murgia

di e con Michele Sinisi

Durata 50 minuti

"Una storia surreale, affascinante, magica, dai ritmi vorticosi. Sinisi mostra grande sapienza d’attore, la capacità di ottenere un ascolto assoluto e partecipe: diverte mescolando italiano e dialetto; incanta, evocando storie che attingono al magico; commuove lì dove spinge lo sguardo nella miseria di vite vissute semplicemente e dignitosamente” Antonio Percheddu

Share on Facebook

Il pitichino

Città:

Minervino Murge (BT)

Capienza:

40 persone

Orario Apertura:

20:00

Orario Aperitivo:

20:10
Condiviso

Orario Spettacolo:

21:00

Murgia

Sinossi spettacolo:

Monologo

Lo spettacolo è la narrazione di un viaggio di ritorno.
Un giovane natio delle Murge ignaro della sua identità di uomo e dei ritmi e idee del suo popolo, scopre per la prima volta quel paesaggio in una delle sue visite alla terra da cui è lontano: decide di restare?
La storia parte dalla sua decisione di ritornare in quel paesaggio dopo averlo sentito per la prima volta. Scopre allora il senso di quel fascino che confondeva allora con un povero e disgraziato sintomo di una cultura ai margini dell’utilità.
Scopre la reale essenza di quel paesaggio, capisce di esserne addirittura una parte sostanziale. Sarà il paesaggio della sua memoria, avvertirà le inquietudini e i problemi del suo popolo come riflessi in quel paesaggio. Dovrà decidere coscientemente se restare e vivere per quella sua terra o lasciarla definitivamente, forse un domani col rimorso di non aver dato nulla per il suo riscatto.

Recensioni dello spettacolo

10/09/2016

Esperienza insolita

Visto a: Masseria dei Girardi

Il: 10/09/2016

Bella e insolita esperienza di teatro; pubblico e attore nel medesimo spazio in una cornice architettonica e naturalistica meravigliosa. Margherita Tedone

Voto:

Saluto alla casa: Arrivederci a presto

10/09/2016

Ottimo lavoro

Visto a: Masseria dei Girardi

Il: 10/09/2016

Bello spettacolo, un monologo vibrante e divertente, pur toccando argomenti delicati e a volte poco piacevoli. Ottima prova dell'attore Michele Sinisi. Dario Colacicco

Voto:

Saluto alla casa: Complimenti per l'iniziativa, spero replichiate con altri spettacoli.

10/09/2016

MURGIA nelle MURGE

Visto a: Masseria dei Girardi

Il: 10/09/2016

Sinisi: grande attore. Murgia è in buona parte in dialetto (Andriese, come l'autore/attore?) e perciò a me che sono una campana, una campana stonata, poco comprensibile. Eppure l'ho goduto, l'ho quasi capito. Sinisi lo ha dipinto, ha reso il testo una sequenza di immagini a tratti fosche, a tratti nitide e ha saputo catturare l'attenzione di ogni spettatore per tutta la breve durata dello spettacolo.

Voto:

Saluto alla casa: Grazie ai padroni di casa, che hanno saputo creare un'occasione d'incontro speciale. Il luogo molto bello. L'accoglienza calda. E' stato più bello che andare a teatro. Grazie.

Mostra altre recensioni