TEATRO X CASA

Teatro Per Casa
Omu cani Play Video
Aggiungi ai preferitiVai alle recensioniPrenota un posto per l'evento

29SABATOFebbraio

zona Arona

Arona (NO)

Offerta minima suggerita per questo evento: 12 euro.
Come viene calcolato il suggerimento

Omu cani

di e con Davide Dolores

Durata 60 minuti

All’inizio del 1940 a Mazara del Vallo compare un misterioso clochard. Vive randagio e tutti lo chiamano “omu cani”, uomo cane, ma non è un mendicante qualunque perché ha una grande dignità, parla un italiano perfetto e pare sia molto abile in matematica. Poco prima, nel 38, il grande fisico nucleare catanese Ettore Majorana era scomparso misteriosamente sul traghetto Palermo/Napoli.

Share on Facebook

Nicoletta & Mario

Città:

Arona (NO)

Zona:

Arona

Capienza:

35 persone

Orario Apertura:

19:45

Orario Aperitivo:

20:00
Condiviso

Orario Spettacolo:

21:00

Omu cani

Sinossi spettacolo:

All'inizio del 1940 compare a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, un misterioso clochard che nessuno conosce. Vive randagio per la città, ed è per questo motivo che gli abitanti prendono a chiamarlo “omu cani”, uomo cane. Questo personaggio, tuttavia, non è un mendicante qualunque perché ha modi e atteggiamenti di una dignità che lo distingue dagli altri che come lui hanno deciso di allontanarsi dalla società. Inoltre, a quanto pare, parla un italiano perfetto ed è molto abile in matematica.

Pochi anni prima, nel 1938, il grande fisico nucleare catanese Ettore Majorana era scomparso misteriosamente sul traghetto che da Palermo lo stava riportando a Napoli. A Mazara del Vallo iniziano così a circolare voci sempre più insistenti sulla vera identità dell’omu cani.
Pur partendo da questa e da altre incredibili coincidenze, il monologo che metto in scena non vuole indagare una vicenda storica che è stata già chiarita ufficialmente dagli inquirenti.

L'obiettivo è piuttosto quello di far conoscere la figura dell’omu cani nella sua capacità di osservare il mondo da un punto di vista diverso, alternativo (esattamente come Ettore Majorana), vivendo da cane ma senza perdere mai la sua umanità. Anzi, forse vivendo da cane proprio per riscoprirla, l'umanità, ancor di più in tempi come questi in cui i “diversi”, gli “sconosciuti” provenienti dall'Africa e dal Medio Oriente vengonoabussare alle porte dell'Europa.

Un monologo di narrazione che muovendo da una storia particolare, vissuta da una città, Mazara del Vallo, a confini dell'Europa ma al centro del Mediterraneo, cerca di invitare ad una riflessione di respiro universale.

Recensioni dello spettacolo

26/01/2020
Rosanna Mismasi

Omu cani

Visto a: La piccola Selva

Il: 25/01/2020

Che bravo Davide Dolores . Testo molto intenso e intrigante, ottima recitazione anche nel prestare la voce a diversi personaggi che gli sentiamo a fianco. Trovo che Teatroxcasa sia un’ ottima iniziativa sia per noi che ascoltiamo gli attori così da vicino sia per gli interpreti che si mettono veramente “ a nudo” !!

Voto:

Saluto alla casa: Maria e Marco ospiti gentilissimi e attenti !