TEATRO X CASA

Teatro Per Casa
Aggiungi ai preferitiVai alle recensioniDiventa Casa

Le maschere nude

Casa di laura belli | Casa Attiva

zona Pistoia

Pistoia (Pistoia)

Le maschere nude

Città:

Pistoia (Pistoia)

Zona:

Pistoia

Capienza:

35 persone

Numero Eventi:

3

Recensioni

28/01/2017

emozionante

Spettacolo ospitato: La vita non basta

Il: 28/01/2017

Lascerò ad altri la valutazione complessiva (visto che sono la padrona di casa :-)) ma mi preme dare il mio contributo circa lo spettacolo: Raimondo ha portato in scena magistralmente le storie della protagonista e delle figure che ruotano attorno alla sua storia. Ho avuto modo di verificare che ha usato particolare attenzione e cura nei confronti degli spettatori più giovani che erano presenti, rielaborando in maniera più soft alcune battute presenti in passaggi "forti". Non avevo dubbi della sua sensibilità d'animo: il suo aver sostituito in prima persona con poche ore di anticipo sull'orario dell'evento il precedente attore che si era ammalato già era bastato come biglietto da visita per la sua professionalità. Lo spettacolo, senza darvi altre indicazioni, merita davvero di esser visto, ma l'esperienza del teatro in casa, con l'interazione fra attore,ospiti e padroni di casa è qualcosa di indescrivibile e che lascia il segno!

Voto:

28/01/2017

Sette personaggi hanno trovato un autore... e un attore!

Spettacolo ospitato: La vita non basta

Il: 28/01/2017

Recitare davanti a pochi spettatori, in un ambiente intimo, non è cosa da molti. Ancora meno lo è se l'attore si prende il gravoso impegno di interpretare da solo ben sette personaggi, con l'unico aiuto di un vestitino femminile elasticizzato da indossare in modi diversi, e della propria voce e della propria gestualità per caratterizzare i vari protagonisti. Raimondo è riuscito a fare questo, e a emozionarci con una storia dapprima estremamente reale nella sua crudezza di fondo, poi fantastica nell'incontro con la magia. Ma i patti diabolici non sono mai convenienti, e il mondo reale reclama le sue ragioni. Ci si affeziona ad Angela, che vorrebbe solo una vita dignitosa e viene, invece, usata da tutti, ma si riesce a vedere la vicenda, attraverso l'interpretazione dell'attore, anche dal punto di vista particolare di ciascuno dei personaggi. Complimenti al lavoro di drammaturgia, oltre che a quello di recitazione. Consigliato veramente a tutti.

Voto:

Saluto alla casa: Non ci sono parole per ringraziare Cristiano e Laura e la loro splendida ospitalità. Ci siamo sentiti accolti come amici di vecchia data, e abbiamo conosciuto persone aperte, interessanti e veramente interessate al teatro. E complimenti a Laura per la cucina!