Teatro Per Casa
Teatro Per CasaVai alla disponibilità degli spettacoli
Expat Underground - I figli se ne devono andare, ma se poi non tornano? Post partum Terra di Rosa Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70enne Love Show Racconti da Camera Lui e Leila Il ritratto della salute Al cuore non si comanda, ai dipendenti si! Love is in the hair Manzoni senza filtro Omu cani Diario di provincia Every brilliant thing - Tutte le cose per cui vale la pena vivere Telemomò Bestie rare Primi passi sulla luna Walking Dad - Nato Sotto il Segno dei Gamberi Murgia Un'ora di niente Bim Bum Bang! Cuttuni e lamé - Trame streuse di una canta storie Groppi d'amore nella scuraglia Don Chisciotte in Sicilia Discorso sul Mito Mamma, Piccole tragedie minimali IO, ovvero come sopravvivere all'epoca del narcisismo Fra la terra e il mare, Concert Pepe Annunziata detta Nancy 46 tentativi di lettera a mio figlio Il mio occhio destro ha un aspetto sinistro La Nasca Opinioni di un uomo comune La Spremuta Con le tue labbra senza dirlo Lampedusa è uno spiffero!!! Arsura d'amuri Cuoro "Pop up!" La vita non basta I Corteggiatori - Poesie d'amore da Merini a Neruda Tempi maturi Il piccolo guitto
Aggiungi ai preferitiVai alle recensioniOspita lo spettacoloVai alla disponibilità degli spettacoli

Racconti da Camera

di e con Claudio Morici

Durata 45

Storielle, confessioni, saggi brevi, telefonate. Uno spettacolo comico e riflessivo, che si adatta al posto, all'orario e allo stato psichico del pubblico e dell’autore.

Share on Facebook

In Racconti da Camera Morici legge il meglio del suo repertorio breve insieme a nuove esilaranti narrazioni. Racconti di vita vera come "Bancomat", dove Morici sbaglia il PIN e viaggia nel tempo. Brevi saggi del calibro di “7 frasi per rimettersi con la ex”. Invettive come “Me ne vado da San Lorenzo” ispirata dalla sua fuga dai quartieri
radical chic della capitale. Oppure “Sessismo al contrario” dove rischia di essere linciato dalle donne. Senza dimenticare il brillante “tema delle medie”, davvero risalente al periodo della pre-adolescenza e la recensione dell’elenco telefonico di Roma del 2012, proposta come lettura per l’estate. Storielle, confessioni, saggi brevi,
telefonate. Uno spettacolo comico e riflessivo, che si adatta al posto, all'orario e allo stato psichico del pubblico e dell’autore.

Scrittore e performer, Claudio Morici ha pubblicato 5 romanzi tra cui "La terra vista dalla Luna" (Bompiani, 2009), "L’uomo d’argento" (E/O, 2012) e "Confessioni di uno spammer" (E/O, 2015). I suoi spettacoli girano per tutta Italia, a Roma sono stati in stagione al Teatro Vascello, Teatro Biblioteca Quarticciolo, Carrozzerie Not, Angelo
Mai. Con il musicista Ivan Talarico è andato in scena all’Auditorium Parco della Musica, Sala Petrassi. Il suo “46 tentativi di lettera a mio figlio” ha partecipato al Festival di Todi OFF ed è stato finalista IN-BOX 2019. Ad ottobre 2019 ha debuttato con “Il Grande Carrello” al Festival di Internazionale a Ferrara. Scrive reportage per Il Venerdì,
Internazionale, MinimaetMoralia.

Racconti da Camera

Ospita questo spettacolo

Approfondisci

Scrivi la tua recensione

Accedi o Registrati

Voto allo spettacolo